L’ Associazione Pro Natura Terni è stata costituita nel 1969 (Statuto del 18/10/1969 agg. il 26/11/2001), ha ottenuto la personalità giuridica ed è un associazione ONLUS.

Proteggere la natura e l’ambiente di vita e di lavoro da degradazione, inquinamento, rischi industriali.Valorizzare e proteggere zone d’interesse naturalistico e/o culturale e sostenere politiche di seria programmazione di ogni intervento sull’ ambiente. Diffondere e favorire la conoscenza e il rispetto della natura e dei suoi equilibri. Sostenere la scuola nel suo sforzo per suggerire cultura ambientale, modi di vita e comportamenti individuali non consumistici e non violenti. Collaborare alle attività pubbliche di protezione civile. Individuare e denunciare comportamenti illeciti nei confronti dell’ambiente.

FLAVIO FRONTINI

Pro Natura Terni aderisce a Federnatura, la più antica associazione ambientalista d’Italia, riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e presente in tutte le strutture di supporto all’attività amministrativa e ligislativa come il Consiglio Nazionale dell’Ambiente, la Consulta per la Difesa del Mare, la Consulta Venatoria Nazionale. Federnatura è aderente allo I.U.C.N. (International Union for Conservation of Nature) ed al E.E.B. (European Environmental Bureau). Agiamo insieme a circa 100 consorelle, presenti soprattutto nell’area centro-nord d’Italia, con circa 10.000 soci.Accogliamo un nucleo di Guardie Giurate Volontarie impegnate nella repressione dei comportamenti illeciti in materia ittica, venatoria ed ecologica in città e nel territorio.

Tra i nostri scopi statutari, quello di gran lunga predominante è la collaborazione con il mondo della Scuola per la più ampia e profonda cultura naturalista ed ambientale. Su questa base, Pro Natura è stata, fin dalla sua nascita, a fianco delle Autorità Scolastiche e dell’intero Corpo Insegnante, con tutta la propria professionalità, per suggerire i comportamenti più consoni alle dimensioni del problema della conservazione dei fattori fondamentali della vita.

Siamo presenti, in proprio o tramite esperti individuati di concerto con le atre Associazioni Ambientaliste di Terni, in tutti i consessi che hanno implicazioni o competenze ecologiche.

RELAZIONE SULL’ATTIVITA’ SVOLTA NELL’ANNO 2020

Si sottolinea che tutta l’attività programmata per l’anno 2020 è stata fortemente condizionata dall’attuale pandemia da Covid19 e quindi la stessa ha subito un notevole ridimensionamento; così come l’attività prevista per il 2021 risentirà senza ombra di dubbio dell’evolversi della situazione sanitaria mondiale.

L’attività dell’anno 2020 la possiamo così riassumere:

1)     Il primo trimestre dell’anno 2020 ha visto lo svolgimento dei corsi di potatura della vite e degli alberi da frutto nel mese di febbraio 2020. Il corso relativo alla potatura degli olivi previsto           originariamente nel mese di marzo 2020 è stato poi annullato causa Covid19 e non è stato possibile riprenderlo e portarlo a termie, tanto è che l’Associazione sta rimborsando le quote di iscrizione;
2)     L’Associazione ha poi partecipato ai quattro giorni di Umbria Green Festival;
3)     In considerazione degli effetti negativi sull’economia causati dalla pandemia da Covid19, Pro Natura Terni ha cercato di contribuire nel suo piccolo, aiutando tre famiglie, nella donazione di un pacco alimentare a ciascuna di essa, contenente generi alimentari di prima necessità;
4)     Si è contribuito alla sistemazione delle aiuole di Via della Rinascita, sia con la donazione di alcune piante, sia eseguendo i lavori di potatura delle altre piante presenti nel giardino;
5)     Si stanno portando avanti le trattative con il Comune di Terni relativamente alla richiesta di stipula di un patto di collaborazione previsto dal regolamento comunale dei beni comuni finalizzata a promuovere la cultura del verde;
6)     E’ stata  inviata in data 20/01/2020 al Comune di Terni una raccomandata ad oggetto la richiesta da parte delle associazioni ambientaliste di partecipazione ai processi decisionali in materia di ambiente. La raccomandata è stata firmata congiuntamente da quattro associazioni;
7)     Si è portata avanti e terminata la collaborazione con l’Associazione Demetra, relativamente al ripristino del sentiero francescano e del giardino delle Grazie;
8)     L’Associazione ha collaborato alla realizzazione dei lavori previsti  dal bando  C.A.R.E.S. ed effettuati,  così come da Determina Dirigenziale del Comune di Terni n. 4432 del 13/12/2019, consistenti nella sistemazione del giardino di Palazzo Carrara.

RELAZIONE SULL’ATTIVITA’ SVOLTA NELL’ANNO 2019

Il primo trimestre dell’anno 2019 ha visto lo svolgimento dei corsi di potatura della vite nel mese di gennaio, degli alberi da frutto nel mese di febbraio e degli olivi nel mese di marzo. Contestualmente sono stati eseguiti interventi di potatura e recupero delle aiuole di Via Borsi  e vi  è stata la partecipazione  al premio “Gisa Giani”.

Successivamente nel mese di aprile sono state portate avanti una serie di attività quali:

a)     Partecipazione all’assemblea nazionale di Federnatura a Collecchio (Parma) al fine di prendere contatti con le altre sezioni provinciali per coordinare azioni da intraprendere in comune;
b)     Partecipazione alla giornata nazionale del giardino tenutasi il 13/04/2019, con donazione di piante aromatiche agli studenti intervenuti;
c)     Coorganizzazione convegno “storia dei cambiamenti climatici” con fornitura di piante per i giardini pensili di Viale della Rinascita;
d)     Adesione alla manifestazione nazionale di Roma “Friday for Future” con relativo comunicato stampa;
e)     Comunicazione scritta al Sindaco del Comune di Contigliano in provincia di Rieti, per denunciare la situazione di degrado del fosso Rani e del fosso Lignali;
f)      Partecipazione al congresso organizzato dal Lions Club Terni Host, Garden Club Terni, delegazione di Terni del Fai, Società Dante Alighieri, Fidapa BPW sezioni di Terni e di Spoleto,
presso  l’Archivio di Stato di Terni sui temi “Tempi storici e geolocigi” e “Clima e fake news”.

L’attività associativa è proseguita poi con la partecipazione nel mese di maggio al convegno “La salvaguardia del Pianeta” e alla giornata ternana di “Friday for Future” con relativo intervento; a seguire nel mese di giugno al convegno “La donna nella pittura di Leonardo”.

Contestualmente è   stato richiesto al Comune di Terni la concessione di un’area verde per il progetto “verde didattico, area che è stata concessa nel mese di febbraio 2020.

I mesi estivi di luglio ed agosto hanno visto un’intensa attività volta ad organizzare il cinquantesimo anniversario della fondazione di Pro Natura, che si è tenuto nel mese di ottobre 2019, con la presenza del Vice Presidente Nazionale di Federnatura, del Sindaco di Terni, dell’Assessore all’ambiente e di altre personalità di rilievo del mondo ambientalista.

Sono stati ultimati nel mese di settembre i lavori di ripristino del giardino dell’Archivio di Stato di Terni, si  è garantita la partecipazione alla manifestazione “Friday for Future” e si è emesso un comunicato stampa con la richiesta al Comune di Terni di incrementare la piantumazione di alberi.

All’apertura di “Umbria Green Festivale” nel mese di ottobre, la Pro Natura era presente partecipando all’incontro con il giornalista e scrittore Antonio Pascale e con gli studenti del liceo Angeloni di Terni. Si è  svolto un ulteriore corso di giardinaggio. L’Associazione ha poi  donato e piantato un melo presso il “Giardino delle Farfalle” per il movimento “Friday for Future”, ha partecipato poi al bando per la “Rigenerazione Urbana” e all’inaugurazione del parco “Hospice” le Grazie.

Con il mese di novembre si è chiusa l’attività associativa con la partecipazione alla giornata dell’albero presso il parco Via del Salice, convegno “alle origini dei problemi ambientali”. Si è inoltre donato e piantato un albero presso la scuola media De Filis in occasione della giornata dell’albero.

 

Organigramma Direttivo

1. RULLI ANNA MARIA Presidente
2. LOCCI ROBERTO Segretario
3. LOCCI ROBERTO Tesoriere
4. PERAIO MASSIMO Consigliere
5. LOCCI ROBERTO Consigliere
6. RULLI ANNA MARIA Consigliere
7. DASTOLI ANTONINOFAINA PAOLA Consigliere
8. TROIANO MARIA TERESA Consigliere
9. FALSINI PIETRO Consigliere

STATUTO